Autenticazione di firma

Autenticazione di firma

Responsabile del procedimento/provvedimento finale: dott.ssa Di Meo Amanda

Descrizione del procedimento

Cos’è : L’autenticazione di firma è l’attestazione, da parte di un pubblico ufficiale, che la sottoscrizione è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell’identità della persona che sottoscrive.

Quali sono gli atti sui quali in base alla legge il funzionario incaricato dal Sindaco può intervenire per l’autenticazione della sottoscrizione? Mentre il notaio, per legge e regolamento del notariato, è competente ad autenticare la sottoscrizione di atti di qualsiasi natura (dichiarazioni di fatti, stati e qualità, manifestazioni di volontà, atti negoziali, ecc.), le competenze del funzionario incaricato dal Sindaco in materia di autentica di firma sono “eccezionali”, ovvero derivano da norme che gli attribuiscono precise e specifiche facoltà. In altri termini, il funzionario comunale può intervenire solo nei casi in cui la legge lo consente e per gli atti dalla stessa specificati.

A chi è destinato : A tutti i cittadini che fanno richiesta.

Come si richiede : E’ possibile richiedere autentiche di firma rivolgendosi al Servizio Anagrafe del Comune presentando il documento da sottoscrivere ed un valido documento di riconoscimento.

Tempi: Immediati.

Spese a carico dell’utente :L’autenticazione di firma è soggetta al pagamento dei diritti comunali  e della marche da bollo pari a € 16 (l’importo della marca può variare in funzione dell’uso).

Riferimenti legislativi (Normativa):

D.P.R. 28.12.2000 n. 445 -Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa.

Dove rivolgersi:

Ufficio Anagrafe – via Roma n.16- Pec: comunerecale@pec.it

sig. Elpidio Vigilante: 0823/461015 – 0823/461010

Torna all'inizio dei contenuti