Cambio di indirizzo all’interno del Comune

 

Responsabile del procedimento/provvedimento finale: dott.ssa Amanda Di Meo

Descrizione del procedimento

Cos’è:

Per cambio di indirizzo all’interno del Comune si intende il trasferimento della residenza, vale a dire della dimora abituale dell’individuo ed eventualmente dell’intera famiglia da una Via ad un’altra, entrambi facenti parte del territorio del Comune. Può riguardare sia cittadini italiani che stranieri.

A chi è destinato : Cittadini italiani o stranieri che intendono denunciare il trasferimento della residenza all’interno del Comune.

Come si richiede:

Occorre presentarsi presso gli sportelli dell’Anagrafe. Chi effettua la denuncia deve essere maggiorenne e presentare un valido documento di riconoscimento. In caso di trasferimento di un intero nucleo familiare, la denuncia può essere presentata da uno qualsiasi dei componenti la famiglia, purchè maggiorenne.
Le dichiarazioni relative ai minori devono essere rese da chi ne esercita la potestà o la tutela.
Per coloro che richiedono l’iscrizione anagrafica in un alloggio in cui risulta già residente un nucleo familiare, all’atto della denuncia è necessaria la firma di un maggiorenne di detto nucleo il quale dichiara di essere informato, unitamente a tutta la famiglia, della suddetta richiesta.
Al momento della richiesta di iscrizione, le persone che non sono legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione o tutela, coabitanti nella stessa unità immobiliare, dovranno dichiarare – su apposito modulo – se intendono:

– costituire un unico nucleo familiare in ragione dell’esistenza di vincoli di parentela, affinità, adozione o vincoli affettivi oppure

– costituire distinti nuclei familiari in ragione dell’assenza di suddetti vincoli.
Tempi: due giorni lavorativi dalla richiesta – e i successivi 45 per gli accertamenti.

Riferimenti legislativi (Normativa):  L. 24.12.1954 N. 1228; D.P.R. 30.05.1989 N. 223D. LGS. 25.07.1998 N. 286; D.P.R. 31.08.1999 N. 394

Dove rivolgersi:

Ufficio Anagrafe – via Roma n.16- Pec: comunerecale@pec.it

Sig.ra Di Rauso Raffaela: 0823/461020

Torna all'inizio dei contenuti